UN LECCE CUORE GRINTA E QUALITÀ “MATA” IL TORO CON UN POKER

Nella ripresa gli ospiti non rinunciano a provarci e al 10' Baselli arriva in ritardo di un soffio sul cross di Lukic, ma la Roma ogni volta che parte fa tremare Hart.

Promo weekend - 60203

Granata nel cuore ginocchio ko: il Longo calciatore

Il Torino accusa il doppio colpo, Verdi infortunato lascia il posto al fiorente Millico e Belotti braccato da Lucioni e Rossettini non punge. Il gol è una grande iniezione di affidabilitа per il Lecce che nel rotazione di 7' minuti, perfora nuovamente l'incerta difesa granata e raddoppia con Barak. Petriccione rileva al 56' Deiola nei giallorossi, risponde Mazzarri con Edera per Dijdj.

Video&Multimedia

Bensм a chiudere in bellezza ci pensa Nainggolan con un bel destro a fil di palo su assist di Totti: il modo giusto per intitolare la vittoria a Florenzi dopo il secondo intervento al ginocchio Il gol è una grande iniezione di affidabilitа per il Lecce che nel rotazione di 7' minuti, perfora nuovamente l'incerta difesa granata e raddoppia con Barak. Il trend non cambia, il Lecce ha il pieno controllo del competizione e si rende pericoloso prima insieme Lucioni e poi Lapadula. Nella accelerazione gli ospiti non rinunciano a provarci e al 10' Baselli arriva in ritardo di un soffio sul cross di Lukic, ma la Roma ciascuno volta che parte fa tremare Hart. I primi passi da allenatore sono stati con il Filadelfia Paradiso, nei Giovanissimi, con cui ha vinto il campionato regionale.

Comment:

Leave a Reply

Your email address will not be published.*